Come i Naturopati Affrontano le Allergie Stagionali: Approccio Naturale per il Benessere durante la Stagione delle Allergie

Come i Naturopati Affrontano le Allergie Stagionali: Approccio Naturale per il Benessere durante la Stagione delle Allergie

Integratori Vitaminici Basati su Evidenze per il Sollievo dalle Allergie Stagionali

Con l'arrivo della primavera, la stagione delle allergie è alle porte. E non mi stanco maio di ripetere che un efficace programma di prevenzione delle allergie dovrebbe cominciare già da gennaio. Sei a conoscenza delle opzioni naturali per affrontare le allergie, utilizzabili sia da sole che in combinazione con gli antistaminici? Comprendiamo le sfide e l'importanza di trovare sollievo dai sintomi per coloro che affrontano le allergie stagionali.

Come Naturopata, adotto un approccio preventivo contro le allergie. Questo significa supportare il sistema immunitario e individuare in primis la causa delle allergie per ridurre i sintomi. Detto ciò, è cruciale iniziare la supplementazione prima della stagione delle allergie; la maggior parte degli studi che utilizziamo per determinare la supplementazione efficace valutano l'impatto sulla riduzione dei sintomi dopo 12 settimane. Poiché gli integratori non agiscono istantaneamente come i farmaci antistaminici, per ottenere l'impatto desiderato è necessario iniziare la supplementazione almeno 4-8 settimane prima del picco della stagione delle allergie. Ora è  il momento migliore per cominciare!

Integratori Vitaminici Basati su Evidenze scientifiche per il Sollievo dalle Allergie Stagionali

1.Seme di Cumino Nero:

Funziona come un antistaminico naturale e anti-infiammatorio.

Ha effetti di potenziamento del sistema immunitario, riducendo così i sintomi delle allergie.

Influenza il rilascio di istamina dalle cellule mast quando siamo a contatto con un allergene, in modo simile agli antistaminici convenzionali.

2.Quercetina:

Altro antistaminico naturale con azione antiossidante e anti-allergia.

Inibisce il rilascio di istamina dalle cellule mast, riducendo i composti infiammatori che causano congestione e fastidio.

3.Probiotici:

Mantengono l'equilibrio intestinale, regolando a lungo termine il sistema immunitario e riducendo i sintomi complessivi.

Uno studio ben condotto ha dimostrato che l'assunzione di probiotici durante la stagione delle allergie porta a una migliore qualità di vita rispetto al gruppo di controllo che ha ricevuto un placebo. 

Consiglio un prodotto ottimo come Schiff Digestive Advantage Probiotic Gummies

per garantire un ampio spettro di benefici.

Vantaggi della Supplementazione

  • Riduzione dell'Infiammazione:
    Ridurre l'infiammazione prima del picco della stagione delle allergie migliora la tolleranza del corpo alla risposta allergica, riducendo così i sintomi.
  • Potenziamento del Sistema Immunitario:
    In particolare, probiotici, vitamina C e vitamina E aiutano a rafforzare il sistema immunitario. La vitamina E riduce i livelli di eosinofili, le cellule immunitarie che causano prurito.
  • Indirizzo alle Deficienze Vitaminiche:
    È importante escludere alcune carenze vitaminiche che vengono rilevate attraverso un apposito tampone salivare durante la prima visita presso il mio ambulatorio concentrandoci soprattutto su vitamina D e ferro.
  • Riduzione dei Sintomi:
    La supplementazione con questo approccio preventivo contribuisce a ridurre congestione nasale, prurito al naso, scolo nasale e starnuti.
  • Miglioramento della Salute Generale:
    In definitiva, è un vantaggio per la salute complessiva. Un successo su tutta la linea!

Conclusione

Gli integratori alimentari, quando usati con saggezza e sotto la guida di un Naturopata esperto, possono essere alleati potenti contro le allergie stagionali. Questo approccio preventivo mira non solo a ridurre i sintomi ma anche a migliorare la salute complessiva del corpo, garantendo un benessere ottimale durante la stagione delle allergie.