Perché digerire bene è importante?

La digestione è importante per scomporre il cibo in nutrienti, che il corpo utilizza per l'energia, la crescita e la riparazione cellulare.

10 Motivi per cui una buona digestione è essenziale

Ci sono una serie di ragioni per cui una buona digestione è così importante per il nostro benessere generale e i vantaggi di mantenere il nostro intestino in buona salute sono molteplici. 

1.Assorbimento dei nutrienti 

La digestione è il processo per cui il nostro cibo viene scomposto in molecole più piccole, cos' che il corpo possa estrarre i nutrienti essenziali di cui ha bisogno per sopravvivere e li trasporta attraverso il flusso sanguigno dove sono necessari, consentendo al nostro corpo di mantenersi funzionante, con il calcio assorbito dalle ossa e gli antiossidanti immersi nel sistema immunitario. Se la nostra digestione è buona, avremo ossa più forti, muscoli agili, articolazioni lubrificate e un sistema immunitario sano in grado di difenderci da agenti patogeni invasivi o virus come il comune raffreddore.
Quando n on digeriamo bene i nutrienti non vengono assorbiti correttamente e questo causa carenze nutrizionali e accumulo di tossine.Diventeremo più suscettibili ad avere problemi digestivi come stitichezza o diarrea e inoltre le nostre ossa diventeranno più fragili e il nostro sistema immunitario più vulnerabile alle infezioni.Ci sentiremo anche più irritabili, più stanchi e meno energici.

2.Lo smaltimento dei rifiuti

Il  nostro sistema digestivo non è solo responsabile dell'estrazione dei nutrienti dal cibo, ma anche dell'espulsione dei rifiuti ossia di quello che al nostro copro non serve. Se il nostro corpo non è in grado di estrarre alcun nutriente, ciò che rimane viene trattato come rifiuto e gettato fuori dal copro con l'urina e con le feci.Se soffriamo di cattiva digestione questo processo sarà rallentato, causando stitichezza oppure il cibo passerà  troppo rapidamente attraverso il  tratto digestivo causando diarrea e disidratazione. L'accumulo di prodotti di rifiuto può anche indurre il rilascio di tossine e portare a un aumento della popolazione di batteri ostili nel nostro stomaco, stimolando sintomi come gonfiore, flatulenza o dolore addominale.

3.Salute dell'intestino tenue colon e retto

 L'intestino è parte integrante dell'apparato digerente. Se la nostra digestione è buona, il nostro intestino funzionerà normalmente con l'intestino tenue che lavora per scomporre i prodotti alimentari, estrarre i nutrienti vitali e passare i prodotti di scarto attraverso il colon per essere poi  espulsi dall'ano. Quando soffriamo di cattiva digestione, il nostro intestino tenue non è in grado di scomporre correttamente i prodotti alimentari, portando a una serie di spiacevoli effetti collaterali, tra cui la Sindrome dell'Intestino Irritabile(IBS). 

4.Protezione di fegato, cistifellea e pancreas

Il  fegato, la cistifellea e il pancreas fanno parte del nostro sistema digestivo e c'è un grande grado di interdipendenza. Ad esempio, se la cistifellea non funziona correttamente, i grassi non vengono digeriti bene. D'altra parte, ciò che mangiamo e come digeriamo il nostro cibo ha una grande influenza sul funzionamento della nostra cistifellea e sulla formazione di calcoli biliari. Qualcosa di simile può verificarsi anche nei reni: se i nutrienti come il fosforo e l'ossalato sono malassorbiti possono infatti manifestarsi come calcoli renali.

5 .Protezione di muscoli e articolazioni

Una buona digestione assicura che le vitamine e i minerali vitali vengano assorbiti e trasportati alle nostre articolazioni e ai nostri muscoli. I nutrienti come la vitamina D e il magnesio sono estremamente utili per favorire l'assorbimento del calcio mentre alcune proteine ​​possono aiutarci a rafforzare i nostri muscoli. Se questi nutrienti non vengono estratti a causa di una cattiva digestione, possiamo avere delle carenze. Ad esempio, la carenza di vitamina D e di antiossidanti non ci farà crescere nuovi tessuti nel collagene portando all'usura delle articolazioni. Se in più  i rifiuti alimentari non vengono smaltiti correttamente, le tossine penetreranno nelle articolazioni e nei muscoli, causando dolore e irritazione. Se poi l'acido urico non sarà escreto correttamente, potrà cristallizzare intorno alle articolazioni, innescando la gotta.

6.Protezione delle ossa

Le nostre ossa sono un'altra area del nostro corpo che richiede un flusso costante di nutrienti, come calcio, vitamina D, fosforo e magnesio. Se il  cibo non viene scomposto correttamente, il nostro corpo svilupperà determinate carenze. Avere troppo o troppo poco acido nello stomaco è spesso un sintomo di cattiva digestione, che porta a metabolizzare il calcio in modo non corretto, il che causerà  condizioni degenerative delle ossa  come l'osteoporosi.

7.Protezione dei denti

Sapete che il 90% delle malattie sistemiche si riflette nella salute del cavo orale?
Se la digestione è buona i nostri denti saranno forti e ben nutriti da sostanze quali calcio, ferro, vitamina B12 e vitamina C.Se i denti sono privati di questi nutrienti, lo smalto si indebolisce e si deteriorano. Inoltre, le gengive diventano più vulnerabili alle infezioni.

8.Supporto del sistema immunitario

il sistema immunitario lavora instancabilmente per proteggere il nostro corpo da agenti patogeni invasivi, allergeni e possibili infezioni ed è spesso la nostra prima linea di difesa contro le malattie. Circa il 70% delle nostre cellule immunitarie abita il nostro intestino, conferendo al sistema digestivo un notevole grado di influenza sulla salute e sul benessere del nostro sistema immunitario. Se la nostra capacità di digerire il cibo è compromessa, il sistema immunitario diventerà vulnerabile, privo di antiossidanti e minerali ed esposto ai batteri ostili che risiedono nel nostro tratto digestivo. Il sistema immunitario risponderà diventando iperattivo, reagendo in modo eccessivo agli agenti patogeni, agli allergeni e ad alcune proteine ​​presenti nei prodotti alimentari, rilasciando anticorpi infiammatori che potranno causare molti problemi di salute tra i quali rinite allergica o eczemi.

9.Protezione della pelle

La vitalità delle nostre cellule della pelle è strettamente interconnessa rispettivamente con il sistema immunitario e con quello digestivo. Se il nostro apparato digerente funziona normalmente, le nostre cellule della pelle saranno rivitalizzate dagli antiossidanti, rimanendo robuste e durevoli, ma se soffriamo di problemi digestivi, questi si rifletteranno inevitabilmente sulla salute della nostra pelle, a causa di carenze nutrizionali, infiammazioni o una crescita eccessiva di batteri nell'intestino.Quando la flora intestinale risulta alterata si può inoltre manifestare l'acne. 

10.Tono dell'umore

I problemi digestivi  influenzano il nostro umore in un circolo vizioso. Se abbiamo un sistema digestivo buono e sano, non avremo problemi intestinali e assorbiremo bene nutrienti quali le vitamine C e D che aumentano la nostra produzione di serotonina facendoci sentire di buon umore.Inoltre quando abbiamo problemi digestivi, soffriamo di diarrea o stitichezza, gonfiore e dolore addominale ci sentiremo stressati e ansiosi, il che stimolerà ulteriori problemi digestivi quali crampi, perdita di appetito, nausea e diarrea.